Special Olympics: un evento davvero speciale

Special Olympics: un evento davvero speciale

 

SPECIAL OLYMPICS: UN EVENTO DAVVERO SPECIALE!

 

Conclusi i Giochi Regionali Special Olympics che hanno avuto luogo questo weekend a San Giovanni Lupatoto. Un successo di tutti, atleti, organizzatori e volontari che hanno dato vita ad un’esperienza indimenticabile.

San Giovanni Lupatoto, 14/04/2013 – Si è conclusa nel migliore dei modi la rassegna veneta dei Giochi Special Olympics, un weekend che ha regalato emozioni speciali in un clima di condivisione e vero spirito sportivo. Il Comune di S. Giovanni Lupatoto, organizzatore di questo evento che per la prima volta si disputava nel territorio veronese, è riuscito nell’intento di coinvolgere nei valori Special Olympics tutta la cittadinanza lupatotina e non solo, facendo respirare e vivere da vicino questa bella realtà. L’Ass.re Enrico Mantovanelli, Direttore Provinciale Special Olympics, esprime tutta la sua soddisfazione per la riuscita dell’evento: “Sono fiero e davvero felice per quello che questo weekend si è potuto vivere a San Giovanni Lupatoto. Special Olympics è stata un’importante occasione di crescita personale, non soltanto per chi segue questi ragazzi in ambito sportivo, ma per tutti. Mi fa piacere vedere come la comunità abbia colto il nostro invito, percependone la giusta importanza. Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito al successo di questa manifestazione, per l’impegno e la massima disponibilità dimostrata”. Mantovanelli sottolinea poi l’entusiasmo che contraddistingue questi ragazzi “Sono ragazzi davvero speciali che hanno una carica, un entusiasmo e una voglia di fare sport davvero incredibili, dovrebbero essere presi d’esempio da tutto il movimento sportivo”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il sindaco di S. Giovanni L. Federico Vantini: “Quello che oggi è stato un evento, tra l’altro estremamente positivo, deve diventare il quotidiano. Questo è il mio auspicio per il prossimo futuro. Il movimento Special Olympics incarna il vero spirito sportivo, un mix di passione, entusiasmo, determinazione e rispetto dell’avversario che ne fanno un grande spot per tutto lo sport.”

E’ stata una giornata di vero sport, con atleti provenienti da tutte le provincie del Veneto, che si sono confrontati su differenti discipline sportive. Nella mattinata al bocciodromo si sono visti davvero grandissimi colpi che hanno entusiasmato i presenti, così come è successo al campo di calcio e al campo di basket. Lo spirito di Special Olympics è integrazione e condivisione, ma anche impegno e serietà che contraddistinguono tutti gli atleti. Nel pomeriggio hanno avuto luogo le finali di nuoto, dove gli atleti si sono sfidati in tutte le specialità della disciplina, e al campo di atletica, in un bellissimo clima di festa, i ragazzi si sono cimentati nella corsa, nel lancio del peso, nel salto in lungo e le altre specialità di questo sport, con le premiazioni ospitate all’interno del Centro Commerciale Verona Uno. Ieri invece protagonista è stato il tennis. Estremamente soddisfatta anche Elisabetta Pusiol, direttore regionale Special Olympics, che riconosce l’impegno e la disponibilità dell’amministrazione comunale lupatotina: “Raramente ho trovato una tale disponibilità e un tale impegno, come è successo a San Giovanni Lupatoto. I risultati sono evidenti, con un evento davvero ben realizzato e organizzato nei minimi dettagli. Tutto questo naturalmente a beneficio dei ragazzi Special Olympics, che per la passione che mettono, si meritano di avere manifestazioni come queste. La felicità nei loro visi, è la più grande soddisfazione per noi organizzatori.

Dall’emozionante Cerimonia d’apertura di ieri sera fino alle sfide sul campo, si è rivelato un evento davvero speciale. Per due giorni a San Giovanni Lupatoto si è respirato il vero spirito sportivo, una festa all’insegna dell’integrazione e della condivisione che ha contagiato tutti, dagli organizzatori, ai volontari, agli spettatori. Special Olympics si è rivelata una realtà che ha tanto da insegnare, sia a livello umano sia a livello sportivo.

 

UFFICIO STAMPA SPECIAL OLYMPICS VERONA

Dna Sport Consulting – Davide Zonaro

Tel. 045 8012816 – 347 8212500

Email: davide.zonaro@dnasportconsulting.it


Clicca qui per vedere la Fotogallery