IL NODO DEGLI OSPEDALI DI COMUNITA'. INTERVIENE L'ASSESSORE AL SOCIALE BERTACCO "CON 30 POSTI CITTA' PENALIZZATA"

IL NODO DEGLI OSPEDALI DI COMUNITA'. INTERVIENE L'ASSESSORE AL SOCIALE BERTACCO "CON 30 POSTI CITTA' PENALIZZATA"

 

Non siamo soddisfatti per niente dei 30 posti letto di ospedale di comunità previsti a Borgo Roma per il 2018.
La città è effettivamente penalizzata da questa scelta». Stefano Bertacco, assessore al Sociale, risponde così alla lettera inviata dalla Cgil Fp a tutti i sindaci della provincia, ma centrata soprattutto sullo squilibrio che verrebbe a crearsi con l'applicazione della proposta di programmazione dell'Ulss 9 nel numero dei letti di comunità e di altre strutture intermedie offerto ai cittadini veronesi.
Il tema è caldo, è al centro anche della battaglia in corso tra i medici di medicina generale e Venezia, che ha portato a indire lo sciopero.

LEGGI DI SEGUITO l'articolo completo


Files disponibili