A Villa San Giacomo gli esami sugli anziani sono andati bene

A Villa San Giacomo gli esami sugli anziani sono andati bene

 

Sono 44 e tutti non autosufficienti gli ospiti di Villa San Giacomo, la casa di riposo di via Passo Buole, a Bosco Chiesanuova, che fa parte della Fondazione Pia Opera Ciccarelli. Il test sierologico non ha evidenziato casi di positivi- tà al Sars cov-2 mentre è risul- tato positivo un operatore che da diverso tempo però non è al lavoro in struttura. Ieri mattina, per sicurezza e garanzia di ospiti e operatori, sono stati eseguiti i tamponi su tutti e i risultati si sapranno fra qualche giorno, ma le buone condizioni di salute di tutti fanno ben sperare. «Per avere il massimo delle garanzie abbiamo chiesto anche l'intervento dei vigili del fuoco per la sanificazione degli ambienti comuni e dell’esterno della struttura», rivela Domenico Marte, direttore dei servizi, «e saranno presenti domani con tutta la strumentazione e gli apparati necessari.

Vogliamo anticipare la co- sa perché non si crei apprensione fra i residenti e i compaesani: si tratta di un’operazione programmata da tem- po, chiesta dalla nostra Fon- dazione e che viene eseguita non perché ci siano allarmi particolari, ma per il rispetto delle direttive di igiene e prevenzione».

La casa è accreditata per 52 ospiti, 36 dei quali non autosufficienti e 16 autonomi che risiedono nella vicina Villa Cardinal Lercaro. «Ma dal 21 febbraio, pur avendo disponibilità di posti letto, non abbiamo accolto più nessuno proprio per preservare gli ospiti da possibili contagi», aggiunge il direttore.

......

Scarica l'articolo completo di seguito


Files disponibili