Corsi di Formazione per Operatore Socio Sanitario per il biennio 2020/21

Corsi di Formazione per Operatore Socio Sanitario

 

ISCRIZIONE

Per iscriverti alle prove selettive del 22/10/2020, clicca qui:
https://it.surveymonkey.com/r/corsoOSS_2020-21

La figura professionale dell’Operatore Socio Sanitario

L'Operatore Socio Sanitario è la figura professionale che trova origine nella sintesi dei distinti profili professionali degli operatori dell’area sociale e di quella sanitaria e risponde in modo più adeguato all’evoluzione dei servizi alla persona, intesa nella globalità dei suoi bisogni. Oggetto di una profonda revisione in termini di ruolo, di competenze e di contesto operativo, il profilo dell’Operatore Socio Sanitario è stato definito dalla Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 22/02/2001 e recepito dalla Regione del Veneto con Legge Regionale del 16 agosto 2001, n. 20 (e successive modificazioni).

L’Operatore Socio Sanitario soddisfa i bisogni primari della persona, nell’ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale sia sanitario, e favorisce il benessere e l’autonomia dell’utente.

Le principali attività previste per questa figura professionale sono:


- attività di assistenza diretta e aiuto domestico alberghiero;
- interventi di tipo igienico-sanitario e di carattere sociale;
- attività di supporto gestionale, organizzativo e formativo.




Il percorso formativo


Con la Delibera della Giunta Regionale n. 1124 del 06/08/2020 è stata approvata la programmazione dell’offerta formativa per il biennio 2020/2021. La Regione Veneto ha previsto tre finestre temporali per la selezione e l’avvio dei corsi:

- selezione 22/10/2020 con avvio entro il 20/12/2020;
- selezione 15/01/2021 con avvio entro il 31/03/2021;
- selezione 15/04/2021 con avvio entro il 30/06/2021.


Con Decreto n. 747 del 23/09/2020 la Fondazione Pia Opera Ciccarelli Onlus è stata autorizzata all’attivazione di tre percorsi formativi:

- due corsi intensivi della durata di 6-8 mesi con selezioni il 22/10/2020 e il 15/04/2021;
- un corso intensivo della durata di 9-18 mesi con selezioni il 15/01/2021.


Per conseguire il titolo di Operatore Socio Sanitario è necessario frequentare un corso riconosciuto dalla Regione Veneto al termine del quale, superato positivamente l’esame finale, viene rilasciato l’attestato di qualifica valido su tutto il territorio nazionale. Per assicurare la massima flessibilità nella partecipazione al percorso, l’attività formativa in presenza sarà integrata con formazione a distanza (FAD) asincrona per un totale di 205 ore complessive. La didattica a distanza non necessita di una presenza contemporanea di docenti e allievi e consiste nello studio autonomo del materiale eLearning.
I posti disponibili per ciascun corso sono 30, più eventuali allievi soprannumerari che presenteranno la richiesta di riconoscimento dei crediti formativi.

 

TEORIA
  Lezioni in presenza  Lezioni in FAD   480 ore   
Modulo base  80 ore 120 ore
 Modulo Professionalizzante 195 ore 85 ore
 

 

TIROCINI
Area sanitaria 150 ore 520 ore
Area anziani 170 ore           
 

Due tirocini a scelta di 100 ore ciascuno


- Salute mentale
- Disabilità
- Assistenza domiciliare
- Integrazione scolastica
- Integrazione sociale


 

I requisiti d’accesso

Ai destinatari degli interventi formativi è richiesto l’assolvimento al diritto dovere all’istruzione e formazione professionale ai sensi della normativa vigente oppure il compimento del 18 anno di età alla data di iscrizione al corso e il titolo di scuola secondaria di primo grado (licenza media).
In caso di titoli di studio conseguiti all’estero (in Paesi dell’Unione Europea ed extra Unione Europea) dovrà essere presentata la Dichiarazione di Valore. I corsisti stranieri devono possedere il certificato di competenza linguistica rilasciato da enti certificatori, almeno di livello B1. Sono esonerati dalla presentazione del predetto certificato, i cittadini stranieri che sono in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  1. diploma di licenza media conseguito in Italia;
  2. attestato di qualifica professionale conseguito in Italia a seguito di percorso triennale di IeFP;
  3. diploma di scuola secondaria di secondo grado conseguito in Italia;
  4. diploma di tecnico superiore, di laurea o di dottorato di ricerca conseguito in Italia;
  5. dichiarazione di superamento della prova di lingua rilasciata dalla Regione del Veneto.

L’ammissione al corso avverrà previo superamento della prova di selezione (test e colloquio) che si terrà giovedì 22 ottobre 2020. In accordo alla Linee Guida emanate dalla Direzione Formazione e Istruzione, la prova di selezione è finalizzata a verificare nei candidati la presenza e l’entità dei seguenti elementi: attitudine; motivazione; orientamento al ruolo; compatibilità personale, familiare e lavorativa rispetto agli impegni del corso e all’applicazione sul lungo termine.

Per l’esposizione ai rischi connessi allo svolgimento delle attività previste dal profilo professionale dell’Operatore Socio Sanitario, gli ammessi sono sottoposti, prima dell’inizio del corso stesso, ad accertamento medico di idoneità specifica alla mansione ai sensi della normativa vigente secondo il protocollo di sorveglianza sanitaria definito con Decreto del Direttore di Area Sanità e sociale n. 90 del 16 luglio 2018.


Le modalità di iscrizione
Data l’attuale situazione epidemiologica l’iscrizione alle prove selettive avviene attraverso un modulo on-line disponibile sul sito:
www.piaoperaciccarelli.org ( link diretto: it.surveymonkey.com/r/corsoOSS_2020-21 )

 

Prova selettiva  Iscrizione on-line 
22/10/2020 Dal 23/09/2020 al 18/10/2020
15/01/2020 Dal 15/11/2020 al 06/01/2021
15/04/2020 Dal 15/02/2020 al 06/04/2021




La quota di iscrizione al corso

La quota di iscrizione al corso di formazione è pari a € 1.800,00. In analogia al precedente corso di formazione, la Giunta Regionale sta valutando la possibilità di sostenere, a favore dei soggetti disoccupati o inoccupati, la partecipazione economica al percorso formativo attraverso l’erogazione di un voucher formativo individuale cofinanziato dal POR FSE. I criteri per l’assegnazione, le modalità di richiesta e l’importo, saranno definiti con specifico provvedimento: sarà comunque prevista una co-partecipazione da parte degli interessati.


L’Organismo di Formazione

La Fondazione Pia Opera Ciccarelli Onlus ottiene l’accreditamento per la Formazione Superiore con Decreto n. 180 del 24/02/2003. Attualmente la Pia Opera Ciccarelli è impegnata con n. 6 corsi di formazione per Operatore Socio Sanitario per un totale di 180 allievi. In relazione all’impatto del percorso formativo in merito all’inserimento lavorativo, a tre mesi dalla conclusione degli ultimi corsi, il 97% degli allievi lavora come Operatore Socio Sanitario in diverse realtà del territorio.
In questa situazione di emergenza epidemiologica, già da marzo la Fondazione ha adottato la didattica a distanza per proseguire con i percorsi formativi in atto erogando oltre 180 ore di lezione in modalità FAD. Inoltre in questi giorni, per la prima volta nella storia dei corsi organizzati dalla Pia Opera Ciccarelli, gli esami che certificano la preparazione e le competenze acquisite avvengono nella modalità on-line.


Per informazioni


Contatta la dott.ssa Simona Bresciani
Mail: s.bresciani@piaoperaciccarelli.orginfo@piaoperaciccarelli.org