Donazione spontanea per affrontare le difficoltà della pandemia

Donazione spontanea per affrontare le difficoltà della pandemia

 

Il Presidente mons. Cristiano Falchetto, unitamente al Consiglio di Amministrazione e alla Direzione, desidera rinnovare il più sincero apprezzamento e gratitudine per aver raccolto con prontezza e generosità l'invito a fronteggiare insieme, uniti, l'emergenza sanitaria Covid-19.

Grazie al contributo dei professionisti socio-sanitari della Fondazione siamo riusciti a raccogliere più di 2.300 ore tra ferie, permessi per riduzione orario di lavoro (R.O.L.) e Banca Ore per un valore di 35.500 euro. È un risultato molto positivo, che ci motiva ancor di più e ci consente di vedere, ancora una volta, nella concretezza, lo spessore delle persone che lavorano nella nostra Fondazione.

Le risorse raccolte sono state immediatamente messe a disposizione per contribuire alle spese per l’acquisto dei dispositivi di protezione individuali, necessari per garantire la continuità dell’assistenza nei servizi residenziali e domiciliari.

 


Files disponibili