Volontariato a distanza

Volontariato a distanza, come continuare a fare attività

 

Le misure di contenimento del contagio da Covid-19 hanno cambiato lo scenario d’azione del volontariato e dell’impegno sociale più in generale. Per questo la Fondazione Pia Opera Ciccarelli ha dovuto ripensare approcci e modelli di intervento con l’obiettivo di sostenere e far sentire la vicinanza dei volontari alle persone anziane che vivono in RSA e che più di altre hanno subito l’isolamento sociale e la paura della pandemia.

In queste ultime settimane, il Centro Servizi Stefano Bertacco, già Casa Serena, ha portato a termine un lungo progetto che ha visto la collaborazione delle volontarie della parrocchia Beato Carlo Steeb all’interno del laboratorio “Dritto e rovescio”. Le anziane hanno messo a disposizione le loro capacità manuali per creare delle meravigliose coperte all’uncinetto e ai ferri che sono state donate alla Cooperativa Sociale “Il samaritano” e all’associazione Mani di Mamma.

Un particolare ringraziamento va alle nostre volontarie che da lontano, in un periodo così difficile, hanno continuato a supportarci in questo bellissimo viaggio.

Il progetto riprenderà con il prossimo autunno. Se anche tu vuoi collaborare contattaci:

info@piaoperaciccarelli.org

045 892 3500