Assistenza. Accreditate dalla Regione quattro strutture veronesi.Anziani non autosufficienti. Ci son

Immagine default

Assistenza. Accreditate dalla Regione quattro strutture veronesi.Anziani non autosufficienti. Ci son

 

Anziani non autosufficienti

Ci sono più posti disponibili

I 285 posti disponibili nei centri di servizio Barbarani, Cristofori, Casa Serena e Forti

• Martedì 18 Agosto 2009

• CRONACA,

• pagina 15



L’assessore regionale alle politiche sociali Valdegamberi

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alle politiche sociali Stefano Valdegamberi, ha approvato una deliberazione con la quale accredita quattro importanti strutture per anziani non autosufficienti di Verona.

Si tratta del centro di servizio «Berto Barbarani» e il centro diurno «Gabriella Cristofori» dell’ente Istituti Civici di Servizio Sociale; il centro di servizi «Casa Serena» e il centro diurno «Achille Forti» della Fondazione Opera Pia Ciccarelli.

Il centro di servizi per anziani non autosufficienti «Berto Barbarani» è stata autorizzato al servizio per una capacità ricettiva totale di 35 posti di primo livello assistenziale; il centro diurno «Gabriella Cristofori» è stato autorizzato all’esercizio per una capacità ricettiva totale di 20 posti.

Il centro di servizi «Casa Serena» è stato autorizzato all’esercizio per una capacità ricettiva totale di 177 posti di primo livello assistenziale e 33 posti di secondo livello assistenziale.

Infine il centro diurno «Achille Forti» risulta autorizzato per complessivi 20 posti.

Per tutti gli enti in questione l’accreditamento è valido per tre anni, in modo che la Regione possa sempre tener monitorato il livello di qualità di servizio erogato a queste strutture per anziani.



da L’Arena del 18/08/2009